Dal letame nascono i fiori...


Il Fior di Loto ha per gli orientali un forte significato spirituale: ha la caratteristica di affondare le radici nel fango, di distendersi sulla superficie delle acque stagnanti uscendo da esse immacolato e bellissimo.

Per questo motivo è il simbolo di chi vive nel mondo senza esserne contaminato. Perché come cantava il grande Fabrizio De Andrè: "Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior…..”. Questo fiore può essere la metafora di tanti percorsi all'interno delle nostre vite: la crescita spirituale, la consapevolezza della propria natura e della propria forza, la capacità di non farsi contaminare dalle nefandezze di questo mondo. Inoltre la straordinaria capacità di questo fiore di sopravvivere e risplendere nelle difficoltà, può racchiudere il significato profondo della resilienza: non conta quanto difficile sia la situazione nella quale ci troviamo, non conta quanto buia sia la notte, non conta quanto ormai ci siamo assuefatti ad uno stato di rassegnazione e rinuncia, perché nonostante le brutture e le sofferenze che ci circondano, nonostante la parte oscura in ognuno di noi, ogni singolo giorno noi possiamo scegliere di sbocciare come un fiore di loto, di trasformare la sofferenza e di renderla il nostro trampolino di lancio per un cambiamento profondo. Possiamo scegliere ogni giorno di diventare più amorevoli verso noi stessi e prenderci sempre più cura della persona con cui, del resto, passeremo tutta la vita, il nostro bene più prezioso, la nostra unica certezza: noi stessi.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square